Corsi

Corso Animatore e Gestore di Itinerari Turistico-Culturali in Rete

Non ancora recensito.

Il percorso formativo del progetto “Viaggi nella Terra di Mezzo” mira a formare giovani capaci di inserirsi in maniera autonoma nel mondo del lavoro. Il corso intende accompagnare i corsisti nella comprensione delle potenzialità del settore archeologico-culturale-turistico salentino (prevalentemente con connotazioni messapiche) se, e soprattutto se, messo a sistema ed in rete. Il corso intende […]

Corso Gratuito
  • InizioN/D
  • DoveLecce
  • Durata450
  • Posti18
  • Iscrizioni entroN/D
  • Quota iscrizioneCORSO GRATUITO
  • FrequenzaFull Time
  • Stage

Il percorso formativo del progetto “Viaggi nella Terra di Mezzo” mira a formare giovani capaci di inserirsi in maniera autonoma nel mondo del lavoro.

Il corso intende accompagnare i corsisti nella comprensione delle potenzialità del settore archeologico-culturale-turistico salentino (prevalentemente con connotazioni messapiche) se, e soprattutto se, messo a sistema ed in rete. Il corso intende infatti mettere gli allievi nelle condizioni di creare itinerari turistico-culturali “fattibili” per poi integrarli con altri itinerari già sperimentati, con l’obiettivo finale di agevolare lo scambio di flussi di turisti da un luogo culturale all’altro della penisola salentina attraverso una forze azione di animazione e accompagnamento al turista ed al sistema. I mezzi di locomozione prioritari da utilizzare saranno i treni, seguiti dalle biciclette e supportati (laddove esistono delle oggettive difficoltà di spostamento e/o di asservimento del territorio) da pullman di linea o a noleggio.

CONTATTACI

Il percorso formativo si propone di mettere i partecipanti nelle condizioni di acquisire competenze attraverso le quali saranno in grado di:

  • Saper lavorare in team e conoscere le tecniche di facilitazione e motivazionali.
  • Conoscere approfonditamente il comparto del turismo culturale accessibile e le problematiche ad essa collegate.
  • Saper pianificare un’attività aziendale nel tempo.
  • Impiegare in contesti aziendali quelle conoscenze tecniche, legali e commerciali legate alla gestione dei flussi turistici in rete.
  • Saper organizzare, gestire e coordinare un’azienda con particolare attenzione a quelle create in forma di cooperativa sociale e/o Associazione di Promozione Sociale.
  • Saper accrescere e accompagnare lo sviluppo delle Rete Progettuale in funzione della fruizione turistico-culturale accessibile.
  • Saper creare per target specifici, itinerari e pacchetti turistici.
  • Saper animare gli spostamenti di un gruppo di turisti.
  • Saper utilizzare i media ed il web per la comunicazione e promozione.
  • Saper operare nel mondo del no-profit in un’ottica di rete e partnership.
  • Sapere preservare e valorizzare il patrimonio artistico, culturale e ambientale del territorio.
  • Saper progettare, organizzare e gestire percorsi socio educativi.

La cooperativa sociale e/o l’associazione di promozione sociale che si costituirà/ranno sarà/anno in grado di offrire i seguenti servizi:

  • Consulenza nell’ambito dei servizi reali strategici e a valore aggiunto
  • Servizi rivolti alla commercializzazione dei prodotti turistico-culturali utilizzando le tecnologie dell’informazione
  • Animazione, Organizzazione e gestione di eventi
  • Consulenza in merito alla creazione di itinerari e pacchetti turistici
  • Organizzazione di servizi di Animazione Turistica
  • Supporto alla Gestione dei Beni Culturali
  • Progettazione e promozione di Itinerari Turistici
  • Gestione di attività Formative e socio-educative

Possibilità di creare una cooperativa sociale e/o un’associazione di promozione sociale per la gestione e lo sviluppo degli itinerari promossi dal progetto “Viaggi nella Terra di Mezzo”.

Modulo 1: Progetto Viaggi nella terra di Mezzo (8 ore);
Modulo 2: Il mondo Messapico ed i beni Turistico-Culturali di Lecce, Brindisi e Taranto (24 ore);
Modulo 3: La Rete tra i Beni Culturali, Archeologici e Ambientali (Accessibili) (20 ore);
Modulo 4: Target di riferimento e coinvolgimento della popolazione (12 ore);
Modulo 5: Itinerari (Test) e pacchetti turistici (24 ore);
Modulo 6: Comunicazione (Relazioni Esterne e Comunicazione Sociale) (24 ore);
Modulo 7: Promozione, Animazione Eventi e Attività Socio Culturali (24 ore);
Modulo 8: Il coinvolgimento si Soggetti Svantaggiati e il Turismo Sociale (16 ore);
Modulo 9: Trasporti e Accessibilità (8 ore);
Modulo 10: ICT e Web Marketing (20 ore);
Modulo 11: Costituzione, organizzazione e gestione di una Cooperativa Sociale e di un’Associazione di Promozione Sociale operante nel settore Turistico-Culturale-Ambientale (24 ore);
Modulo 12: Fattibilità Econimico-Finanziaria e sostenibilità di un’iniziativa culturale (30 ore);
Modulo 13: Case History (16 ore);
Modulo 14: Stage (200 ore).

Allievi di cui almeno il 35% appartenenti alla categoria dei soggetti svantaggiati (immigrati regolari, disabili, ex-detenuti, ecc.) di età compresa tra i 18 ed i 36 anni.

Formazione in aula alternata all’attività di Stage, possibilità di seguire alcuni moduli in videoconferenza presso sedi associate di Brindisi e Taranto

Esperti nei moduli formativi e partner del progetto.

Partner di progetto e i principali partner a sostegno nelle Province di Brindisi, Lecce e Taranto.

Non indicato

Diploma di scuola media superiore.

Corso Gratuito

Rimborso mezzi pubblici superiori a 15 Km.

Sono previsti punteggi aggiuntivi per coloro che dimostreranno:

  • propensione all’autoimprenditorialità ed al lavoro di staff;
  • interesse ad avviare una propria azienda (possibilmente in forma cooperativa con altri corsisti) di organizzazione e gestione di circuiti ed itinerari turistici-culturali-ambientali;
  • di essere “portatori di interesse”, ossia che documenteranno collaborazioni attive con organizzazioni (profit e no-profit) che gestiscono flussi di turisti e/o gestiscono beni culturali, archeologici e museali di pregio;
  • essere Guide Turistiche riconosciute (o in fase di riconoscimento dalla Provincia di riferimento);
  • l’uso abituale di tecnologie e capacità di utilizzo di programmi per video-editing, siti internet e grafica;
  • la forte propensione a lavorare nel settore sociale;
  • di aver maturato esperienza nell’organizzazione di eventi e manifestazioni;
  • la conoscenza del settore turistico culturale;
  • la conoscenza del territorio delle tre province di Lecce, Brindisi e Taranto;
  • conoscenza ed uso delle lingue straniere.

Recensioni dei partecipanti

Nessuna opinione su questo corso

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

p.s. 800 ore di formazione sono tante, e per il tipo di preparazione che occorre ad un commis di sala bar sono un bel monte…
ciao Manuel qui non sappiamo molto di questo ente formativo, magari cerca se ci riesci a trovare informazioni su precedenti edizioni, a raccogliere quante più…
manuel_sardegna ha scritto
Salve ho 34 anni e sono disoccupato, stavo pensando di fare qualche corso di formazione in Sardegna sulla ristorazione e ho letto di questa agenzia,…

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

    Sei l'ente che organizza questa attività formativa?
    Rivendica questo corso »

    Ricerca avanzata

    Gratuiti A Pagamento
    Iscriviti
         
    Compila il modulo per ricevere
    aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
    Potrai cancellarti in ogni momento.
    Per saperne di più naviga il sito.
    CON QUALE CORSO
    VUOI COSTRUIRE LA TUA CARRIERA?
    ISCRIVITI!
    Compila il modulo per ricevere
    aggiornamenti nella tua casella mail. 100% Free.
    APRI IL PROGRAMMA DI DETTAGLIO
    Inserisci i dati richiesti
    e scarica subito il PDF informativo.
    APRI IL PROGRAMMA DI DETTAGLIO
    Inserisci i dati richiesti
    e scarica subito il PDF informativo.