Corsi

Corsi Agriturismo, Corsi Bed and Breakfast, Corsi Fattoria didattica

Corso Marketing & Management per attività Extra Alberghiere

Non ancora recensito.

Il Corso Marketing & Management per attività Extra Alberghiere si rivolge a professionisti e imprenditori che intendono ampliare le loro competenze relative alla gestione di strutture ricettive quali Bed & Breakfast, Case Vacanza, Agriturismi. Organizzato a Roma da UET – Università Europea per il Turismo, trasferisce ai partecipanti le più innovative strategie di marketing, di gestione di budget, risorse umane e brand reputation, oltre alle competenze relative alla fidelizzazione del cliente.

  • Inizio19 febbraio 2019
  • DoveRoma
  • Durata24
  • Posti20
  • Iscrizioni entro18 febbraio 2019
  • Quota iscrizione€ 650
  • FrequenzaFull Time
  • Stage

Il Corso Marketing & Management per attività Extra Alberghiere, organizzato a Roma da UET – Università Europea per il Turismo si rivolge a dipendenti e proprietari di attività extra alberghiere che vogliono aggiornare le proprie competenze e migliorare i risultati di gestione, attraverso un’organizzazione di attività e servizi specifici per Bed & Breakfast, Case Vacanza, Agriturismi e altre strutture ricettive.

Durante una full immersion di tre giorni, con imprenditori, manager e professionisti del settore si ragiona sulle più opportune strategie di gestione delle attività extra alberghiere.

Il controllo dei costi e dei ricavi, le strategie di marketing, il consolidamento della Brand Reputation sul web, la gestione delle risorse umane e l’accoglienza e fidelizzazione del cliente sono alcuni dei principali argomenti affrontati. Alle lezioni teoriche si affiancano esercitazioni, simulazioni e case history. L’obiettivo è quello di far prendere subito dimestichezza con i nuovi strumenti di lavoro, in modo da essere immediatamente operativi.

 

 

Il corso, articolato in 3 giornate full immersion (8 ore al giorno), offre ai partecipanti una formazione altamente specialistica ai manager ed ai professionisti del settore attraverso l’aggiornamento e la conoscenza di strumenti innovativi e al passo con i tempi.

I partecipanti acquisiscono nuove modalità di gestione, amministrazione  e organizzazione a livello manageriale di B&B, Case Vacanza, Agriturismi e altre strutture ricettive, grazie a una più accorta gestione delle risorse umane e delle spese e dei ricavi, un uso razionale di strategie di marketing e di tutte quelle tecniche e strumenti che consentono di consolidare la buona reputazione sul web e di accogliere e fidelizzare il cliente.

Il corso è consigliato a tutte quelle persone che desiderano acquisire una formazione operativa che consenta di avviare un’impresa o di trovare impiego nel settore ricettivo.

  • Sales & Marketing Management (Evoluzione del marketing e dei bisogni del mercato extra alberghiero: l’orientamento al cliente; Cliente: valutazione del servizio e grado di soddisfazione; Scegliere i propri clienti: segmentazione del mercato; Differenziarsi dalla concorrenza: strategie di Posizionamento; La comunicazione non verbale, verbale e paraverbale; Ascolto attivo ed empatia per la comprensione delle esigenze del cliente; La psicologia del linguaggio: tecniche sul linguaggio positivo da usare con il cliente; Tecniche di vendita: caratteristiche e vantaggi; Metodi per fare up selling; Tecniche per la gestione delle obiezioni del cliente)
  • Gestione finanziaria & Revenue (Controllo costi e ricavi; Tariffazione dinamica; Tecniche di previsione; Modelli di ottimizzazione ed analisi; Indici; Prezzo condizionato; Social net/Brand Reputation e gestione delle tariffe; Software specializzati)
  • Web Marketing per attività extra-alberghiere (Le strategie di presenza e promozione on-line; Comunicare sulle piattaforme Social; Gestione della Brand Reputation; Gestione delle recensioni; Come valorizzare la propria attività attraverso il web)
  • OTA – gestione e disintermediazione (Scelta, presenza e ottimizzazione della presenza sulle OTA; Importanza ed efficacia delle varie OTA; Logiche e metodi per la distribuzione camere e prezzi; La gestione delle disponibilità; Utilizzo delle extranet (Backoffice) dei principali portali; Lettura e interpretazione delle statistiche)

Il corso si rivolge agli operatori del settore (dipendenti e proprietari di attività extra alberghiere). Il pecorso formativo è indicato per chi già lavora nel settore e vuole aggiornare le proprie competenze. Ma è al tempo stesso consigliato a chi punta ad acquisire una formazione operativa finalizzata all’avviamento di una start up d’impresa.

 

Il corso integra le lezioni teoriche con la visione e l’applicazione in diretta degli strumenti di lavoro. Esercitazioni, simulazioni e case history consentono di utilizzare sin da subito, in ambito lavorativo, le tecniche e gli strumenti analizzati e sperimentati in aula.

Daniela Fabiano; Pietro Mancino; Anna Mercuri

Web Marketing Turistico Academy

Attestato di partecipazione

Non indicato

€ 650

Non indicato

Non indicato

Recensioni dei partecipanti

Nessuna opinione su questo corso

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Monica_Meggie ha scritto
Ciao a tutti, ho un quesito da porre. Convivo da qualche mese con il mio compagno, proprietario di un immobile di tipo villa singola sito nel Comune di Desenzano del Garda. Da ottobre sono residente presso lo stesso come Convivente. Il 2 dicembre ho fatto richiesta di apertura per casa vacanza in forma non imprenditoriale a mio nome per una parte dell'immobile con regolare istanza presso lo sportello SUAP del Comune il quale, ad oggi, non ha sollevato alcuna obbiezione. Informandomi in rete però non capisco se siamo in regola o se dobbiamo sottoscrivere un contratto di comodato d'uso gratuito o basta una semplice dichiarazione del mio compagno che è a conoscenza della cosa? Va' registrata o no in questo caso? Qualcuno mi sa aiutare? Grazie
Saverio Panzica ha scritto
Gent.ma Flora, io lavoro sul campo, ho già scritto che un confronto serio consiste nel raffrontare il TUIR con la disciplina relativa alle locazioni pure e alla ricettività turistica aperta al pubblico. A mio parere, tutto il resto é populismo e demagogia. Se non condivide i miei pareri e quelli della Guardia di Finanza non é un mio problema.Tenga pure per lei le sue perplessità.Del resto questo benedetto paese é pieno di gente che crede di potere esprimere pareri senza alcuna competenza specifica. Per concludere e per trasferire corretta informazione a tutti coloro che mi seguono e mi stimano, che sono tanti in diverse sezioni del FORUM, voglio assicurare che questo FORUM si caratterizza per la competenza e la professionalità degli esperti che contribuiscono ad esprimere pareri.
Buonpomeriggio Grazie dott Panzica per la precisazione, ma anche rispondendo a Simone Corbani, continuo ad avere perplessità circa la necessaria P.I. piuttosto che operare con codice fiscale, ciò in quanto la natura dell'imprenditorialità per legge è legata al tempo, alla natura e alla tipologia dell'immobile, non alla modalità di promozione della struttura. Probabilmente la GdF si sarà espressa in sintesi nei suoi verbali così ma non trovo riferimento normativo in merito. può indicarmeli? grazie Flora

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a UET Roma – Scuola Universitaria Europea per il Turismo

Ricerca avanzata

Gratuiti A Pagamento
Iscriviti
     
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Potrai cancellarti in ogni momento.
Per saperne di più naviga il sito.
QUALE CORSO VUOI DARE
ALLA TUA VITA ? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di corsiturismo.it