Veneto

Veneto: corso formativo gratuito per esperti nella gestione dell’accoglienza alberghiera

Non basta disporre di una bella struttura alberghiera per attirare i clienti. In un mercato reso ancora più concorrenziale dallo sviluppo del web è fondamentale non solo offrire loro servizi efficienti, ma anche “coccolarli”. Detto in altri termini bisogna andare incontro e soddisfare le singole esigenze degli ospiti e – se possibile – prevenire i loro bisogni. Per farlo, oltre a sviluppare buone doti di comunicazione e una padronanza delle lingue, occorre agire in sintonia con tutti i settori della struttura alberghiera.

Questo delicato compito di intermediazione lo ricopre una nuova figura professionale: l’esperto nella gestione dell’accoglienza alberghiera. Per formare i nuovi “angeli custodi” dei clienti, Fiavet Veneto Servizi – d’intesa con l’Associazione albergatori termali Abano-Montegrotto – promuove un progetto di work experience nel comparto dell’Hospitality and Customer Management.

L’obiettivo del percorso formativo gratuito – le cui selezioni sono previste il 25 novembre 2013,  presso la sede dell’Associazione Albergatori Termali di Abano Terme – è quello di creare veri e propri punti di riferimento nella struttura ricettiva, tali da apportare valore aggiunto e dunque una maggiore competitività. Gli esperti di accoglienza acquisiranno competenze utili a una gestione più moderna e più evoluta del cliente: in un certo senso si farà in modo di soddisfare le loro esigenze ancor prima che si manifestino.
Per raggiungere l’obiettivo, la figura deputata all’accoglienza porrà le basi per una piena sintonia anche con il resto della struttura. Il corso di formazione –  rivolto a undici disoccupati e inoccupati residenti in Veneto,  in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo di studio superiore – ha una durata complessiva di 260 ore.

Il primo modulo (100 ore), professionalizzante, concentrerà l’attenzione su: sistema organizzativo dell’impresa ricettiva; analisi dei flussi turistici nazionali ed internazionali; inglese turistico; tedesco turistico; funzioni dell’accoglienza alberghiera; gestione della comunicazione. Il secondo modulo (160 ore) è di specializzazione e approfondirà le competenze in materia di: gestione del cliente; marketing relazionale; customer relationship management; sistema delle prenotazioni; sales accounting; approccio funzionale al web. Previsto anche un tirocinio in azienda, della durata complessiva di 640 ore.

Per partecipare al corso non basta avere il titolo di studio richiesto e lo status di disoccupato. Durante la selezione saranno valutate anche le motivazioni dei candidati, le loro capacità comunicative e relazionali, oltre che la conoscenza delle lingue e la capacità di utilizzo delle nuove tecnologie.
Agli undici candidati selezionati sarà riconosciuta un’indennità di frequenza di 3 euro per le attività di tirocinio (previa frequenza del 100% del monte ore) e buoni pasto da 7 euro per il periodo di formazione in aula.

Per partecipare alle selezioni è necessario far pervenire la propria scheda di adesione entro le ore 12 del 22 novembre 2013.

E’ possibile inoltre contattare l’ente compilando il modulo Richiedi Informazioni presente a fondo pagina.

Le attività di orientamento al ruolo e di formazione d’aula si svolgeranno a Padova, presso la sede di Fiavet Veneto Servizi, mentre i tirocini saranno effettuati nelle sedi delle aziende partner ricadenti sul territorio di Abano-Montegrotto.

3.411 visite

Contatta la scuola

Fiavet Veneto Servizi è una società di servizi che si occupa, prevalentemente di formazione nel settore turistico, dal 1997 . Dal 2003 è accredita dalla Regione Veneto come Ente di formazione nell’ambito della Formazione Continua e Superiore.

Ol...