Lazio

Formazione per diventare Manager della Ristorazione

corsi lavoro turismo

Il Restaurant Manager è una figura molto ricercata nel settore della ristorazione e si profila come una professione che offre interessanti prospettive occupazionali.

Un’azienda di ristorazione che desidera affermarsi sul mercato ed avere un “plus” sui competitors, deve avere un Management in grado di applicare procedure e metodologie studiate, elaborate, sedimentate e testate.

Il Restaurant Manager attraverso l’analisi ed il controllo dei processi produttivi deve gestire le diverse fasi del processo produttivo e amministrativo utilizzando non solo tecnologie e strumenti appropriati, ma anche elaborando dati di vendita e di gradimento da parte del cliente. Il processo di erogazione del servizio in un’azienda di ristorazione, attraversa fasi, ruoli e modalità logistiche che non sempre possono essere lasciate all’improvvisazione o all’estemporanea creatività del gestore ma devono essere ben strutturate e coordinate per proiettare l’azienda verso il sicuro successo ed il consolidamento dell’attività.

Il Manager dell’impresa di ristorazione oltre ad avere delle competenze trasversali in relazione ai costi ed ai ricavi deve controllare il Food Cost in tutte le sue configurazioni ed essere in grado di applicare le strategie di marketing e di web marketing per la promozione dell’attività ristorative, l’acquisizione del cliente ed il relativo mantenimento.

Come tutte le imprese che erogano dei servizi anche il settore della ristorazione deve puntare sul management. Una forza lavoro competente e impegnata è una risorsa chiave per la redditività dell’azienda. Il personale che lavora all’interno di un ristorante rappresenta l’interfaccia con il cliente di cui deve sapere analizzare e interpretare le esigenze per ridefinire, all’occorrenza, il sistema di fornitura del servizio. Il Restaurant Manager deve essere in grado di scegliere e gestire le risorse umane, altro punto chiave che lavorano all’interno dell’azienda e che rappresentano la stessa nell’interfaccia con il cliente.

Il personale preposto all’interno di un impresa di ristorazione deve avere capacità di analizzare ed interpretare le esigenze del cliente, gestire il cliente con grande discrezionalità e contribuire con creatività ad offrire spunti utili per progettare e rifinire le offerte di prodotto ed il sistema di fornitura del servizio.

La figura professionale del Restaurant Manager è molto richiesta all’interno di ristoranti commerciali di qualsiasi tipologia, ristoranti d’albergo, società di catering, imprese di ristorazione veloce (fast-food), enoteche, pizzerie, e tutto il settore ricettivo dove è previsto il consumo di pasti (Agriturismi, Villaggi Turistici, Navi da Crociera).

Per raggiungere livelli di competenza adeguati ad assumere questo ruolo è necessario acquisire delle competenze mirate attraverso una specifica formazione che possa aiutare chi – già inserito in tale contesto professionale – intende consolidare ed approfondire l’esperienza pratica con un percorso formativo che consenta di coniugare l’operatività già acquisita con lo studio delle più recenti strategie del mercato ristorativo.

Il 27-28-29 febbraio 2012 UET Roma propone la VII edizione del seminario “Restaurant and Business Manager” per chi, già professionista nel settore, vuole approfondire e migliorare le proprie competenze come manager dell’impresa di ristorazione.

Contatta la scuola

UET – Scuola Universitaria Europea per il Turismo si occupa da oltre 20 anni di formazione specialistica nel settore del turismo; specializzazione in diversi settori dall’hotellerie al travel, dalla ristorazione al web marketing con una parole d’ordin...