Toscana

Masterclass Revenue Emotivo: ecco come migliorare le performance del tuo hotel

Masterclass Revenue Emotivo

La pandemia è destinata a favorire cambiamenti sostanziali nel mondo dell’hospitality.

Non sarà più sufficiente applicare gli schemi tradizionali per fare business.

Nell’era post covid sarà fondamentale mettere l’ospite al centro di ogni azione. E per farlo non basterà di certo proporre tariffe competitive. Questo è il minimo sindacale.

Al contrario sarà importante prendersi cura delle persone.

Sarà fondamentale creare empatia. Lavorando sulla sfera delle emozioni, infatti, si possono ottenere risultati importanti.

Solo instaurando un rapporto armonico con il proprio ospite si potrà raggiungere uno degli obiettivi primari di un hotel: vendere servizi aggiuntivi.

Facendo leva sulle emozioni si possono creare solide basi per la crescita della propria struttura.

Il Revenue emotivo nasce con questo scopo: guidare gli operatori del settore verso una nuova e promettente frontiera dell’hospitality.

Incremento delle performance del 20%

Per dirla con i “freddi” numeri, il Revenue emotivo può apportare un incremento delle performance fino al 20%.

Significa, andando al sodo, che si avrà l’opportunità di riposizionare la propria azienda.

Oltre che ritoccare in maniera opportuna le tariffe dei prodotti e dei servizi.

Tra l’altro aumentando il proprio potere contrattuale nel rapporto con i fornitori.

Si avranno le competenze necessarie per valorizzare i propri punti di forza, a partire dallo staff.

Si potranno trasformare gli errori in opportunità di crescita.

La Masterclass Revenue Emotivo va esattamente in questa direzione.

Le iscrizioni alla prossima edizione sono già aperte. Impegnerà i partecipanti per tre giorni

A Firenze full immersion per conoscere e applicare il Revenue Emotivo

L’appuntamento con la tre giorni di Revenue emotivo-relazionale – per un totale di 24 ore di corso – è per l’8 aprile 2021 a Firenze, presso l’Hotel Rivoli.
Una full immersion formativa che consentirà ai partecipanti di farsi trovare pronti nel trasformare in opportunità di crescita – professionale ed economica – gli inevitabili cambiamenti cui andrà incontro il settore hospitality nell’era post covid.

L’ospite, come detto, avrà un ruolo centrale in questo processo di cambiamento.

E l’approccio migliore per conquistarlo è proprio quello di far leva sulla sfera emozionale.

Empatia, prossemica e proattività saranno le parole chiave di questo nuovo modo di fare impresa. E queste – si badi bene – non sono semplici parole.

Le numerose case histories che saranno analizzate durante la Masterclass metteranno in evidenza proprio i risultati ottenuti dalle strutture che hanno messo in campo le strategie ispirate dal Revenue Emotivo.

Un coach per mettere il turbo alla tua struttura

Il docente del corso, il coach Roberto Boccacelli, CEO della Coaching For Hospitality Academy, punterà proprio su questi aspetti.

La Masterclass consentirà di capire perché, sul fronte della gestione dell’ospite, occorre dare maggior peso alla comunicazione non verbale.

Ma soprattutto si comprenderà perché la logica dei numeri non va in conflitto con la sfera delle emozioni.

Al contrario, proprio partendo dalle emozioni, si possono ottenere effetti positivi sui numeri.

Detto in altre parole: si potrà incrementare il profitto della propria azienda.

Al giorno d’oggi, infatti, non basta più fare le cose. Conta anche come queste vengono fatte.

La parte emotiva – spiega Boccacelli – è fondamentale non solo in house, ma anche e soprattutto nella pianificazione e organizzazione di tutto il prodotto.

Integrare emozioni e numeri significa mettere il turbo alla propria struttura. Ma per farlo bisogna cambiare modo di pensare.

Un nuovo modo di fare impresa

Il Revenue Management è una disciplina logica, scientifica. E dunque ha poco o nulla a che vedere con le emozioni.

In molti lo pensano. Ma le cose non stanno affatto così.

La parte emotiva gioca un ruolo fondamentale in ognuno di noi. Quindi può rafforzare o indebolire la capacità di vendita di ognuno di noi.

A maggior ragione quando nel rapporto con l’ospite si toccano i tasti giusti.

Per farlo, però, è necessario sviluppare queste nuove competenze.

Naturalmente questo nuovo modo di fare impresa terrà conto degli inevitabili cambiamenti con cui ci si dovrà confrontare al termine dell’emergenza sanitaria.

Ma più che un cambiamento, è lecito aspettarsi una trasformazione.

L’importanza della sfera emotiva nell’era post covid

Per Boccacelli bisogna essere più consapevoli e responsabili.

Ma soprattutto bisognerà mettere da parte il vecchio concetto di leadership. Il concetto di “comando e controllo”, andrà sostituto con quello di “fiducia e condivisione”.

Premesse necessarie, queste, per andare dritti all’obiettivo: migliorare la relazione umana con l’ospite per ottenere risultati migliori.

Avere un approccio emotivo con il cliente sarà di vitale importanza nell’era post covid.

Anche la prossemica giocherà un ruolo determinante.

Per il coach Boccaceli, benché ancora poco conosciuta – e poco usata – potrebbe diventare ancora più importante.

La distanza non sarà più vista come una “barriera”, ma sarà considerata una questione di rispetto reciproco.

La comunicazione, inevitabilmente, risentirà anche dell’effetto mascherina.

E questi saranno proprio alcuni dei temi che saranno approfonditi durante la MasterClass Revenue Emotivo.

Opportunità di crescita per gli operatori dell’Hospitality

Un percorso formativo, questo, indicato non solo per i professionisti dell’Hospitality, ma anche e soprattutto per titolari e gestori delle strutture alberghiere e ricettive.

Oltre che, naturalmente, per gli impiegati di hotel e tutti coloro che hanno un rapporto diretto con l’ospite.

Ai partecipanti, grazie anche all’analisi delle best practice delle aziende del settore, saranno trasmessi gli strumenti basilari per far sì che la sfera emotiva crei valore aggiunto dal punto di vista economico.

Anche le lezioni vanno oltre gli schemi tradizionali.

Alle spiegazioni teoriche vengono affiancate attività di Role Playing e lavori di gruppo.

Un modo efficace per comprendere appieno l’effettiva portata del Revenue emozionale nel processo di miglioramento delle performance aziendali.

Il programma della Masterclass Revenue Emotivo

Ma ecco, nel dettaglio, il programma della tre giorni di corso.

La fase introduttiva prevede i seguenti argomenti:

  • Coraggio di Cambiare: chi, cosa e quando
  • Come il cambiamento può essere una opportunità per la tua azienda
  • Cosa è il cambiamento
  • La dark zone
  • I 4 passi del tuo cambiamento

Si entra poi nel vivo, puntando i riflettori sul mondo dell’Hospitality, con un occhio di rigurdo per la Customer Care:

  • Come la cura dell’ospite crea valore per la nostra azienda
  • Dalla Ricettività alla vera Ospitalità
  • L’ospite come nostro unico valore
  • Il Nuovo Ciclo dell’ospite nel post Covid
  • La Customer Care come vero valore economico
  • Cosa si aspetta da noi il nostro ospite. Aspettative e Monetizzazione delle Emozioni
  • La qualità e il suo monitoraggio
  • I nuovi indicatori del revenue Emotivo
  • L’eccellenza è la mia professione
  • Comunicare in modo veramente efficace
  • La Prossemica nel post covid
  • Le nuove frontiere dell’Hospitality Industry
  • L’indicatore di Performance

L’intelligenza emotiva e la leadership

Successivamente si passa a conoscere più a fondo il concetto di Intelligenza emotiva. Ma anche a rivisitare il concetto di leadership.

Questi gli argomenti in agenda:

  • Intelligenza emotiva cosa è? Perché è utile per la tua azienda
  • La gestione dell’ospite difficile
  • La gestione delle lamentele
  • Leadership efficace
  • I valori della leadership efficace
  • Gli stili di Leadership
  • Risonanza & Dissonanza
  • Scopri il leader che è dentro di Te

Performance e Team Building

Performance & Team Building è il tema dominante della lezione conclusiva dedicata al Revenue emotivo.

Questi gli argomenti in programma:

  • Il booster della tua azienda a KM 0!
  • Come si crea mentalità di alta Performance nella Tua azienda
  • Cosa è la Performance
  • Il gioco Interiore
  • La tua azienda e la Piramide di Maslow
  • I Bisogni dei collaboratori performanti
  • Dalla cultura della colpa a quella del feedback
  • Porta il tuo Team alla Vera Eccellenza
  • Definizione di Team
  • Le fasi di vita di un team
  • Gli obbiettivi del team e del singolo
  • L’eccellenza e il tuo team
  • Crea la tua Performance Board
  • Conclusione e Recap.

Revenue emotivo e nuove frontiere dell’Hospitality

Insomma: la nuova sfida del settore hospitality parte da qui.

Sarà fondamentale armonizzare innovazione ed emozione. Bisognerà ripensare e migliorare il rapporto con l’ospite.

Ma anche essere pronti ad affrontare i cambiamenti: alcune figure professionali potrebbero rafforzarsi, mentre altre diventare marginali.

Il digitale avrà un peso maggiore, così come il food, magari con nuove modalità di somministrazione.

Comunque vada, il Revenue emotivo è destinato ad avere un peso crescente nelle aziende del settore.

Questa MasterClass aiuterà i partecipanti a farsi trovare pronti di fronte al cambiamento.

O, meglio, a cavalcarlo per raggiungere la propria meta.

Lezioni in presenza nella massima sicurezza

Le lezioni si terranno in presenza. Ai partecipanti sarà garantita massima sicurezza e protezione, attraverso:

  • Distanziamento
  • Misurazione della temperatura all’ingresso
  • Igienizzazione di superfici e ambienti
  • Aereazione costante dell’aula
  • Pause Caffè Servite

Se vuoi ricevere informazioni più dettagliate sulla Masterclass Revenue Emotivo compila il form qui sotto.

Sarai ricontattato al più presto.

Contatta la scuola

La Coaching For Hospitality Academy è un luogo dove non troverete un insegnamento prettamente accademico, non un corso, al contrario un Per-Corso!

Anzi ne troverete diversi che sono il risultato dell’esperienza sul campo e diretta di Roberto Bocc...