Lombardia

A Milano un corso di formazione per diventare Mystery Guest

Corso per Mystery Guest

È una delle figure essenziali per il settore hospitality. È anche avvolta da un affascinante alone di mistero.

Parliamo del Mystery Guest, un professionista chiamato a valutare la qualità di una struttura turistica e la soddisfazione di un ipotetico cliente, analizzando i servizi offerti da un hotel dal punto di vista dell’ospite.

Lungi dall’essere una persona sempre in vacanza – così come erroneamente si può pensare guardando solo a un aspetto di questa professione – il Mystery Guest in realtà deve essere molto preparato.

Un esperto al servizio delle strutture del settore hospitality

Deve essere un esperto conoscitore dei criteri ai quali deve corrispondere una determinata struttura.

E deve naturalmente conoscere tutte le fasi di un soggiorno – dalla prenotazione al check-out – e le figure professionali coinvolte in tutte queste fasi.

Oltre ad avere come oggetto la valutazione di alberghi, l’attività di Mystery Guest può coinvolgere anche centri benessere e ristoranti.

E, di conseguenza, tutte le procedure di accoglienza e il comportamento dei professionisti che vi lavorano.

Come diventare Mystery Guest

Tra le attitudini del Mystery Guest spiccano un’ottima capacità di osservazione e doti comunicative e organizzative.

Tali capacità analitiche rappresentano le principali caratteristiche di questo professionista, il cui compito è quello di testare e valutare i servizi offerti da un’organizzazione.

E lo fa riportando in un report specifico e dettagliato – da fornire alla proprietà o alla direzione – tutti i risultati, allo scopo di mantenere alti gli standard qualitativi offerti.

Il Mystery Guest, che svolge la sua attività in incognito – sia di persona sia attraverso contatti telefonici o tramite i social – si finge e si comporta come un vero e proprio cliente.

Per forza di cosa è particolarmente esigente. Mette sotto esame servizi, qualità, capacità di risolvere i problemi, pulizia.

Presta la massima attenzione all’adeguatezza della struttura rispetto agli standard generali della categoria di appartenenza.

Svolge dunque un compito importantissimo nel percorso di crescita della struttura stessa.

L’importanza di una formazione accurata

Importantissima è la formazione del Mystery Guest che, lungi dall’essere scontata o banale, appare sin dal primo approccio molto complessa e accurata.

IET – Istituto Europeo del Turismo, ente di formazione nel settore dell’hospitality, organizza un corso specifico per Mystery Guest.

Le lezioni sono tenute da docenti di rilievo. Mettono in campo programmi aggiornati, in linea con le ultime ultime conquiste legislative.

Il Corso per Mystery Guest di IET

Il corso per Mystery Guest di IET si svolge a Milano.

La prossima edizione è in programma il 15 dicembre 2020.

Si rivolge a un massimo di 20 partecipanti, articolandosi in diverse fasi.

Oltre allo studio propedeutico individuale, sono previsti, infatti:

  • Modulo di inglese
  • Corso sicurezza sul lavoro (rischio basso)
  • 40 ore di lezioni frontali in aula
  • Realizzazione video-cv
  • Rielaborazione cv digitale
  • Divulgazione cv e video-cv

Oltre a lavorare per strutture alberghiere di lusso, il Mystery Guest trova impiego anche in centri commerciali, compagnie aeree, enti pubblici, società di beni e servizi.

Il programma didattico del corso

Il programma del corso per Mystery Guest di IET prevede lo studio delle seguenti materie:

  • Legislazione turistica
  • Normativa ISO
  • Aree di osservazione soggette ad analisi e valutazione
  • I servizi di una struttura ricettiva: ristorazione, lavanderia, fitness center, piscina
  • Criteri di valutazione, analisi degli standard e misurazione della qualità
  • I punti di forza e di debolezza di un servizio: come individuarli e valutarli
  • Valutazione del personale: cortesia, professionalità, problem solving, self control
  • Simulazione e gestione reclami
  • Percezione del livello della qualità dei servizi offerti
  • Gestione dei rapporti con il committente
  • Guest experience e customer satisfaction
  • Strumenti utilizzati per la raccolta dati e la valutazione. Progettazione di una check list. Compilazione schede feedback
  • Definizione di obiettivi e traguardi
  • Come realizzare un concreto piano di azione, volto ad agire sulle aree di miglioramento individuate a seguito della valutazione
  • Obiettivi e vantaggi di un’Azienda
  • Analisi casi di studio
  • Aspetti fondamentali e abilità di un Mystery Guest. Creazione di un libero professionista, come farsi pubblicità e vantaggi di un Mystery Guest

Altre informazioni utili

Al termine del corso per Mistery Guest a ogni partecipante viene rilasciato un attestato privato di partecipazione e un attestato per il corso di sicurezza sul lavoro.

Per avere maggiori informazioni su date di inizio del Corso per Mystery Guest, modalità di iscrizione, docenti e materiale didattico fornito dall’ente, basta compilare il form di contatto qui sotto.

Gli interessati saranno ricontattati al più presto.

Contatta la scuola

IET – Istituto Europeo del Turismo organizza percorsi altamente professionalizzanti in tutti i settori legati al mercato turistico, dalla pianificazione viaggi all’accoglienza, dalla gestione del marketing turistico all’organizzazione di eventi.

<...