Toscana

Corsi Food & Beverage Manager a Firenze: alta formazione per la ristorazione

corsi food & beverage manager

Partirà in autunno il Corso Food & Beverage Manager di Scuola Italiana Turismo, l’upgrade che cercavi per dare una svolta alla tua carriera.

Se vuoi diventare un Top Manager della ristorazione, non farti scappare questa grande opportunità.

Il corso avrà luogo a Firenze il 9 novembre 2020, in doppia versione.

Puoi scegliere la versione Corso Food & Beverage Manager di 3 giorni.

Oppure optare per il corso completo Food & Beverage Manager di 5 giorni.

L’offerta formativa è tra le più richieste del settore. È completa e perfettamente aderente alle esigenze di mercato.

Il corso ti darà tutte le competenze necessarie per gestire efficacemente un ristorante o il reparto F&B delle migliori strutture alberghiere.

Questo percorso è l’ideale soprattutto per chi già opera nel mondo della ristorazione ed è determinato a crescere professionalmente.

Parliamo di restaurant Manager, ristoratori, imprenditori del settore e personale operativo.

La formazione di un Food & Beverage Manager di alto profilo

Il Food & Beverage Manager è un profilo cardine nel settore della ristorazione e dell’hospitality in generale. Ed è destinato a crescere ulteriormente nei prossimi anni.

Il cliente diventa sempre più esigente, soprattutto quando si parla di cibo, possibilmente accompagnato da un buon vino.

Diventa assolutamente necessario acquisire nuove competenze e affinare le proprie tecniche.

Altrimenti si rischia di non essere pronti, di non essere in grado di dare risposte mirate ed efficaci.

Gli standard qualitativi sono molto alti nel settore ristorativo. Non solo da un punto di vista prettamente gastronomico, ma anche scenico.

L’impiattamento, la composizione del buffet, l’organizzazione di eventi e ricevimenti richiedono competenza.

Anche la progettazione del Menù rappresenta un aspetto fondamentale nel mondo del ricettivo moderno.

Gli Imprenditori e i Top Player sono perfettamente coscienti di ciò che vuole il mercato, per questo chiedono esperti di Food & Beverage sempre più qualificati.

Il programma e il metodo del Corso Food & Beverage Manager

Come già detto in precedenza, il corso è disponibile in due versioni, da 3  e 5 giorni.

Il programma dei primi 3 giorni è analogo in entrambi i corsi.

Nella versione estesa potrai invece accedere a ulteriori contenuti per una formazione ancora più eterogenea.

In ogni caos verranno affrontati tutti gli argomenti clou del Food & Beverage.

Si partirà dall’analisi delle competenze richieste a un Food & Beverage Manager nei miglior Brand nazionali ed internazionali.

Verrà posto un particolare accento sul digitale.

Per un manager della ristorazione, infatti, è necessario comprendere l’importanza del Marketing, delle piattaforme online e dei Social media.

Il corso fornirà gli strumenti per calcolare e saper “leggere” il Food & Beverage Cost.

Un passo fondamentale, questo, per creare la giusta sostenibilità economica del tuo locale.

Questi aspetti sono fondamentale per diventare un Food & Beverage Manager in grado di tenere sotto controllo i costi e raggiungere importanti obiettivi di profitto.

Paeticolare attenzione viene prestata al Menu Engineering, uno strumento molto efficace per organizzare al meglio il tuo menù.

Un menù performante aumenta le vendite e mette alla luce la produttività dei tuoi piatti.

Dotarsi di questi strumenti ti permetterà di ottimizzare margini e profitti del tuo locale.

Gli argomenti illustrati finora rappresentano il nucleo dell’offerta formativa. Sono infatti trattati in entrambe le versioni del corso.

Versione estesa del corso: contenuti esclusivi

Di seguito invece, illustriamo i contenuti accessibili soltanto nel corso di 5 giorni.

Un giorno di lezione sarà dedicato allo studio di budget, forecast e indici di performance nel Food & Beverage Management.

In ultimo, ma non per importanza, si affronteranno la gestione del team e la gestione dei clienti.

Team Building e Customer Care, due concetti fondamentali che risuonano sempre più spesso al nostro orecchio.

Un team armonico e determinato è linfa vitale per l’azienda, una caratteristica del tutto essenziale.

La cura del cliente invece non è importante, è tutto, soprattutto quando si opera nel settore turistico.

La guida perfetta per gestire la ristorazione

In definitiva ai partecipanti viene proposta una vera e propria full immersion per gestire al meglio un ristorante o qualsiasi reparto F&B.

I corsi si basano su una metodologia di formazione Lab: file operativi, esercitazioni, lavori di gruppo, case history e strumenti pratici.

Il corpo docente è garanzia di alta qualità. Ti formerai con i migliori trainer della Scuola Italiana Turismo e con Food & Beverage Manager di Top Brand nazionali e internazionali.

La Scuola Italiana Turismo offre una formazione innovativa unica nel panorama nazionale.

Infatti è basata esclusivamente sulle nuove competenze richieste dalle aziende.

Una garanzia che valorizza al massimo i certificati riconosciuti.

Vengono rilasciati, al termine del corso, 2 certificati. Uno è firmato direttamente dalla Scuola Italiana Turismo, l’altro da Lavoroinalbergo.it.

Inoltre, il corso prevede un’agevolazione importante. Almeno due partecipanti possono accedere ai corsi con uno sconto del 20%.

Il Corso Food & Beverage Manager  risponde in maniera efficace a tutte le domande specifiche del settore.

Le iscrizioni scadono il 4 novembre 2020. Entrambi i corsi accettano un massimo 20 partecipanti.

Se lavori nel campo della ristorazione, ambisci a crescere professionalmente. Impara a gestire con efficacia il tuo locale: non perdere altro tempo.

Questa è la tua occasione, Firenze ti aspetta!

La Scuola Italiana Turismo è a tua completa disposizione.

Se hai particolari richieste o desideri ricevere ulteriori informazioni, compila il form in basso.

Contatta la scuola

Scuola Italiana Turismo, con il progetto “Academy” propone un’offerta formativa  finalizzata ad una rapida e efficace acquisizione di competenze “guest oriented”, indispensabili per operare con successo nella moderna azienda turistica.

L&#...