Selezionati

Corsi Travel e Hospitality a Roma, edizioni estive e prime date autunnali

Corsi Travel e Hospitality

Se vuoi lavorare nel turismo non perdere altro tempo: iscriviti ai Corsi Travel e Hospitality.

Senza un’adeguata formazione inserirsi in questo settore diventa un’impresa ardua.

Oggi le aziende del settore chiedono figure professionali competenti, già formate e pronte a essere inserite nei vari contesti.

La sede di Roma della UET-Scuola Universitaria per il Turismo, tra le più longeve e autorevoli business school italiane, offre interessanti opportunità da questo punto di vista.

Per due motivi.

Il primo: le lezioni sono affidate ai migliori professionisti del settore, sempre aggiornati.

Il secondo: già a lezione si fa pratica, grazie a esercitazioni e simulazioni di casi reali.

In più c’è lo stage per affinare le competenze direttamente sul campo. Ossia presso le più prestigiose e note aziende del comparto turistico.

I Corsi Travel e Hospitality più richiesti

Ma quali sono i Corsi Travel e Hospitality più richiesti in questo periodo? Eccoli:

  • Travel Agent Junior Manager
  • Front Office Junior Manager
  • Travel Web Manager
  • Certificato di Management Alberghiero

Travel Agent Junior Manager

L’appuntamento con il corso Travel Agent Junior Manager è per il 3 giugno 2020.

Prevede un mese di lezioni online e 3 mesi di stage.

È la scelta più indicata per chi desidera inserirsi nelle agenzie di viaggio o nei tour operator.

Ma è al tempo stesso utile per chi vuole prepararsi per sostenere l’esame per diventare accompagnatore turistico.

Questo percorso formativo, sempre al passo con le nuove esigenze dettate dal mercato del lavoro, permette di acquisire le competenze essenziali per conciliare le necessità aziendali con quelle dei potenziali clienti.

Da un lato bisogna progettare proposte soddisfacenti dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

Dall’altro occorre tener conto dei margini di profitto delle aziende del settore, alle prese con una concorrenza sempre più aggressiva.

Gli sbocchi occupazionali

Il corso Travel Agent Junior Manager punta proprio su questi aspetti. Forma cioè figure professionali qualificate e competenti.

A lezione vengono approfondite tutte le tecniche e analizzati tutti quegli strumenti che consentono al Travel Agent di essere pronto per lavorare sin da subito.

Tutto questo proprio grazie alla metodologia didattica che caratterizza la UET: quella del “saper fare”.

Non a caso i docenti del corso maturano esperienze significative direttamente sul campo.

In aula portano anche la loro esperienza.

Al termine del corso ai partecipanti si aprono queste opportunità lavorative:

Agenzie di viaggio: front desk, emissione biglietti, amministrazione, commerciale, relazioni esterne

Tour operator: booking, operativo, marketing, contabilità e amministrazione.

Ma i Corsi Travel e Hospitality non finiscono di certo qui.

Front Office Junior Manager

Il 3 giugno 2020, sempre con la sede di Roma della UET, prenderà il via anche il corso dedicato agli aspiranti Front Office Junior Manager.

Rivolto in particolare ai diplomati che vogliono inserirsi nelle strutture ricettive e alberghiere, prevede un mese di lezioni online e uno stage di 3 mesi.

Il percorso di studio trasmette tutte le competenze per operare in uno dei settori più strategici dell’hotellerie.

Negli ultimi anni, infatti, il comparto alberghiero ha subito una trasformazione.

Gli hotel a 3 o 4 stelle, insieme alle catene nazionali e internazionali, sono aumentati in maniera considerevole.

Ma anche la clientela è cambiata. Chiede competenza, professionalità, servizi e comfort.

È molto esigente e si informa prima di scegliere una struttura.

Il front office è il biglietto da visita della struttura. Ragion per cui bisogna trasmettere sin da subito, al cliente, la sensazione di aver scelto il posto giusto.

Come prendersi cura del cliente

Compito del front office junior manager è quello di occuparsi degli aspetti organizzativi, amministrativi e e logistici della struttura.

Acquisisce tali competenze grazie a una metodologia di apprendimento mirata.

Si studiano il contatto con il cliente (dalla prima telefonata all’arrivo in hotel), le procedure legate alla prenotazione e tutte le tecniche di lavoro al check-in e al check-out.

Si impara – grazie a dimostrazioni pratiche, simulazioni ed esercitazioni – ad assistere il cliente in ogni fase del soggiorno.

Ma soprattutto si sviluppano queste competenze essenziali:

  • Gestione puntuale della contabilità e dell’amministrazione.
  • Capacità di coordinare i reparti dell’hotel, favorendo al massimo l’interazione.
  • Capacità di comunicazione e di sviluppare relazioni positive con il pubblico.

Lo stage permette di sperimentare sul campo e di rafforza tali competenze.

Al termine degli studi si aprono interessanti prospettive di lavoro alla reception, front-office, back office, booking.

Altri Corsi Travel e Hospitality: Travel Web Manager

Anche in autunno ci sono delle proposte interessanti. Tra i Corsi Travel e Hospitality più richiesti c’è quello per Travel Web Manager.

Prenderà il via il 19 ottobre 2020 a Roma. Si articola in 3 mesi di lezioni e 3 mesi di stage.

Oltre a trasmettere competenze legate al mondo delle Agenzie di viaggio e dei Tour operator, questo corso prepara i partecipanti ad affrontare con un’ottima preparazione di base l’esame di accompagnatore turistico.

Questa figura professionale rappresenta una risposta concreta all’esigenza di adeguarsi a un mercato sempre più concorrenziale.

Agenzie di viaggio e tour operator necessitato di professionisti qualificati.

Che abbiamo cioè un know-how fatto di competenze di digital strategy e del digital marketing.

Premessa necessaria, questa, per affrontare il mercato globale.

I Travel Web Manager formati da UET rispondono a questo identikit.

Programma e sbocchi occupazionali

Al termine degli studi, grazie alla didattica orientata alla pratica, i partecipanti sono pronti per inserirsi nel mondo del lavoro.

Le esercitazioni e le simulazioni in aula, unite all’esperienza dello stage, fanno acquisire la massima padronanza degli strumenti e delle strategie da mettere in campo.

Il programma è ricco e incisivo. A lezione si approfondiranno in particolare questi aspetti:

  • Team building.
  • Geografia turistica.
  • Tecnica turistica.
  • Marketing turistico.
  • Legislazione turistica.
  • Comunicazione multiculturale.
  • Business Etiquette.
  • Etica professionale/Tecniche di accompagnamento.
  • Excel.
  • Strumenti di marketing applicati al web.
  • GDS Amadeus.

Il corso è indicato per i diplomati che ancora non hanno maturato esperienze significative nel settore.

Ma possono iscriversi anche i laureati che desiderano lavorare nelle Agenzie di viaggio, Tour operator e Web agency.

Tra i possibili sbocchi occupazionali anche quello della comunicazione e marketing.

Si può inoltre svolgere attività di Social media manager, Expert Digital Stategy, Web communication manager e Travel Blogger.

Certificato di Management Alberghiero

Sempre il 19 ottobre 2020 – e sempre a Roma – prenderà il via anche un altro corso dedicato a chi vuole lavorare nell’hotellerie.

È quello che permette di acquisire il Certificato di Management Alberghiero.

Prevede 4 mesi di lezioni in aula. A seguire, c’è uno stage della durata minima di 3 mesi (fino a un massimo di 6).

È la scelta giusta per coloro che desiderano esercitare la professione alberghiera.

Grazie a un calibrato mix di contenuti teorici e pratici consente di acquisire padronanza della professione, compensando così la mancanza di esperienza.

Merito di un programma approfondito e di un corpo docente composto da professionisti del settore.

Portano in aula l’esperienza che maturano giorno dopo giorno sul campo.

Conoscono bene la realtà alberghiera, la loro evoluzione e le strategie più innovative da mettere in campo.

E la trasmettono con competenza ed entusiasmo ai loro allievi.

Programma e opportunità di lavoro

A lezione vengono analizzati tutti gli aspetti operativi e strategici dei reparti di un hotel o di una struttura ricettiva:

  • Front-office.
  • Amministrazione.
  • Food & beverage.
  • Organizzazione congressuale.
  • Marketing.

Tutto questo permette di avere una visione a 360 gradi del settore alberghiero.

Ma soprattutto consente di acquisire competenze immediatamente applicabili in ambito lavorativo. E non in uno solo, bensì in più reparti.

La metodologia didattica del saper-fare mette i partecipanti nelle condizioni di essere padroni del mestiere sin dal primo giorno di lavoro.

Il tutto grazie alle continue esercitazioni e simulazioni proposte dai docenti.

Lo stage – che, ricordiamo, dura non meno di 3 mesi – permette di sperimentare e rafforzare le conoscenze sviluppate in aula.

Al termine del percorso di studio si può lavorare in particolare in questi reparti:

  • Front-office.
  • Booking.
  • Amministrazione.
  • Congressuale.
  • Food & beverage.
  • Sales & marketing.

Informazioni sui Corsi Travel e Hospitality

Per ulteriori informazioni sui Corsi Travel e Hospitality in partenza a Roma, compilare qui sotto il form per contattare la scuola. Sarete ricontattati al più presto.

Contatta la scuola

UET – Scuola Universitaria Europea per il Turismo si occupa da oltre 20 anni di formazione specialistica nel settore del turismo; specializzazione in diversi settori dall’hotellerie al travel, dalla ristorazione al web marketing con una parole d’ordin...