Selezionati

Un corso per diventare Food Photographer

Corso per diventare Food Photographer

La food photography è una tra le più delicate e complesse specializzazioni della fotografia.

E rappresenta, soprattutto oggi, uno sbocco professionale interessante.

A maggior ragione perché il settore del food e della ristorazione sta facendo registrare una forte impennata.

La comunicazione del cibo si è allargata anche alla sfera dei social.

C’è infatti l’esigenza di promuovere piatti, prodotti ed eccellenze culinarie, soprattutto utilizzando contenuti visivi.

Importante è quindi affidarsi a veri professionisti.

In grado cioè di utilizzare gli strumenti, i tool e le tecniche per riprendere al meglio le caratteristiche, i colori e le “emozioni” dei cibi.

Esperti che sappiano trasmettere, solo attraverso uno scatto, profumi, freschezza, qualità e bellezza di un piatto.

Diventare Food Photographer: ecco come

Ma cosa serve per diventare un buon Food Photographer?

Molti risponderanno subito: passione per la buona cucina e per la fotografia.

Sicuramente sono ottimi punti di partenza. Ma sono decisamente insufficienti a fare di un semplice appassionato un vero professionista del settore.

Tra le skill richieste, ci sono anche ottime basi tecniche di fotografia, una buona sensibilità artistica, l’attenzione per i dettagli.

E tanta, tanta pratica.

Soprattutto è importante aver appreso e custodito un bagaglio di conoscenze che solo un buon corso di formazione riesce a fornire.

Le skill richieste

Un fotografo di food deve conoscere tutte le funzioni di una macchina fotografica.

Deve possedere una un’ottima conoscenza della fotografia di still life.

Deve avere conoscenze in ambito di food styling e allestimento scenico, sapere utilizzare le luci artificiali e naturali.

Ma anche conoscere i tool di post produzione e avere anche delle conoscenze di marketing e comunicazione, sia online che offline.

Insomma: non basta essere una una “buona forchetta” o un estimatore di vini e saper utilizzare un cellulare di ultima generazione.

La fotografia nell’ambito food, inoltre, coinvolge diversi ambiti, che non sono solo quelli della pubblicità di un brand o di un prodotto.

Un lavoro a tutto campo

Spesso, infatti, il Food Photographer si troverà a riprendere con il suo occhio fotografico chef o sommelier all’opera.

Oppure interni di ristoranti o di alberghi, piatti e menù nuovi.

O, ancora, dovrà raccontare passo passo un evento gastronomico come una fiera, l’inaugurazione di un food store ecc…

E se si tratta di food photography pubblicitaria, deve “far venire fame” a chi guarda.

Insomma: tecnica e creatività sono due elementi essenziali della sua professione.

Il corso di Food Photography di Italian Food Academy

Italian Food Academy, ente di alta formazione nel settore ristorativo, offre al suo interno una proposta formativa dedicata al settore della Food Communication.

Organizza, tra gli altri, anche un corso specifico per food photographer.

Il corso, in programma a Milano, prevede, oltre a una parte teorica, una importantissima parte pratica.

I partecipanti avranno così anche l’opportunità di esprimere la propria creatività.

Oltre a una formazione online di 20 ore finalizzata al rilascio del Certificato HACCP di 3° livello, è prevista una fase d’aula di 48 ore.

In più c’è un periodo di stage opzionale della durata di 150 ore nella regione di residenza. Si può svolgere in modalità part-time o full-time.

Ciò riguarda chi non ha superato i 45 anni di età.

Il programma del Corso di Food Photography

Il corso di Food Photography di IFA si avvale di docenti qualificatissimi, come Chiara Caprettini, Paolo Castiglioni, Flavia Mollica e Ambra Poli.

Sono loro ma condurre i partecipanti nell’apprendimento e nell’esercitazione su argomenti specifici trattati durante l’esperienza formativa.

Il programma didattico affronta le seguenti tematiche:

  • Approccio alla fotografia (bilanciamento di linee e colori, tipologia di luce, composizione fotografica)
  • Basi del Food styling
  • Come costruire un set
  • Analisi del mondo della food photography
  • Visual content strategy
  • Smartphone photography
  • Il Food su instagram
  • Differenze tra mondo editoriale e digitale
  • Parte pratica: costruzione di un set per diverse tipologie di fotografie

Modalità di iscrizione e informazioni

Per iscriversi al corso o per avere tutte le informazioni riguardanti docenti, programma, agevolazioni, date e libri di testo, si può consultare la pagina informativa del Corso: Corso Food Photography.

Oppure si può compilare il form di contatto presente qui sotto, lasciando i propri dati.

Gli interessati saranno ricontattati nel più breve tempo possibile.

Contatta la scuola

Italian Food Academy, di Associazione Italiana Food, è un centro di formazione professionale e di orientamento al lavoro che garantisce percorsi formativi nel settore ristorativo.

I percorsi formativi in ambito food e ristor...